Come costruire un gioco per gatti a costo zero

Vi siete mai chiesti, umani, come fare felici il vostro gatto?

Di tante  cose che posso dire della mia umana, una è che sta sempre molto attenta a quello che mi piace, sulle pappe e sui giochini, e a tenermi sempre allegra e in movimento, e non farmi annoiare mai.

gatta-che-sorride.jpg

A volte è anche una spendacciona, che di certo non lesina sulla qualità delle pappe (intransigente su questo punto!) né sul regalarmi qualche giochino che vede nei negozi dove va a comprarmi le pappe.

I miei giochini preferiti, però, sono sempre quelli che mi costruisce lei!

Questo all’inizio della nostra convivenza la faceva restare un po’ male, detto fra noi: arrivava a casa con qualche costoso peluche imbottito di erba gatta, che io a malapena guardavo, per poi mettermi a giocare con gli scontrini del suo acquisto appallottolati e gettati via. Gli umani a volte non capiscono, che a noi a-mici piacciono le cose semplici.

Pezzi di carta e carta stagnola accartocciati (purchè facciano rumore!), scatole di cartone incustodite, palline colorate (purchè leggere e salterine, che non puzzino troppo di gomma, e che si possano portare in bocca in giro per la casa! La mia passione…), le mollette del bucato (se togliete la molla e ci date i due pezzi separati è meglio.. siamo bravissimi a incastrarli sotto ai mobili!), nastri di raso (purchè molto larghi, in modo che non possiamo mangiarli! Fate attenzione a nastri e fili… e se non sapete perché leggete qua! NE va della nostra vita!!), e in generale qualsiasi cosa che possa essere rincorsa con gran fracasso in giro per la casa ci fa impazzire di gioia e ci tiene occupati per minuti e ore intere.

Per questo motivo alla fine la mia umana si è rassegnata, ed a cominciato invece ad ingegnarsi per trovare fra le cose di uso quotidiano, e le cose che scarta o butta via, pezzi e componenti che possano andare a comporre dei nuovi giochi per me. Ne ho una scatola piena!

gioco-intelligenza-per-gatti-faiddate

Anzi più di una…

Somma felicità, ad esempio, quando mi lancia il tappo di una bottiglia appena finita (del resto è una passione anche del cane di casa, prendere le bottiglie e morderle fino a che non riesce a svitare il tappo.. sarà la genetica), o una molletta che si è rotta, o quando mi lascia la scatoletta vuota dei miei dolcetti per giocarci (profuma ancora di buono e io ci passo le ore a cullarla fra le zampe!).

Ho smembrato pacchetti di fazzoletti di carta come non fosse nulla (ma fate attenzione, se avete gatti che invece la carta la mangiano, o la plastica.. non ci fa tanto bene), ho ereditato un pupazzetto di una gattina strana con un vestitino a fiori, in plastica dura che rimbalza una meraviglia. Ho la passione per i rotolini di plastica che ci sono all’interno dei rotoli di sacchetti per la nostra pupù, avete presente? Di quelli quando andremo via da questa casa, ne troveranno mucchi sotto ai mobili!

Mi piacciono anche la nuova fontanella dell’acqua (soprattutto giocarci di notte e svegliare l’umana :P) e le sue lanterne giapponesi colorate… di questo lei non è molto contenta).

E poi c’è il giochino che mi ha costruito con uno di quei profumatori in gel che vanno nel frigo (gli ovetti, ma quando il gel si è tutto seccato e può essere tolto!) e un nastro rosso con il campanellino (sospetto che provenga da quel coniglio di cioccolato che non si è più visto in giro per casa dopo pasqua…). Mi ci diverto un sacco perché il campanello si muove dentro!

giochino-per-gatti-faiddate

E infine, il sommo gioco, che mi ha costruito oggi, ispirandosi a certi giochi che le vedo sempre guardare sul sito dove mi compra le pappe. Sapete quelli con i buchi e le palline colorate che ci girano dentro? Quelli.

Un giorno non so cosa le è preso, forse ha fatto il collegamento: scatola coi buchi – gioco intelligente.. non lo so. Fattostà che ha preso la scatola-base che tiene il pacco da 6 di quelle cose che beve lei con la cannuccia (che è di cartone, che io adoro!) e ci ha buttato dentro un paio di tappi e una pallina. Scuotendoli, ha attirato subito il mio interesse e …il resto è storia.

gioco-per-gatti-fatto-in-casa

Convincete anche i vostri umani a costruirvi un gioco così, vedrete che lotte pazze per far saltare fuori i tappi!

ps. se volete vedermi in azione… cliccate il video sulla mia paginetta Facebook!

https://www.facebook.com/photo.php?v=611930152191953&set=vb.446421402076163&type=2&theater

Annunci

    • ahaha di necessità virtù! A casa nostra l’Estathè si spreca perciò abbiamo anche i ricambi!! Altrimenti sarebbe un buon investimento…
      ps. se non vuoi che riescano a tirare fuori i tappi o quello che ci metti dentro, puoi legarli con un filo al fondo della scatola, che tanto ha già anche i buchi.. più facile di così!

  1. Che simpatica la tua umana! Stavo (io, Kike) per postare sul blog un articolo aggiornamento con i miei nuovi giochi! è proprio vero, a noi gatti piace giocare con qualsiasi cosa che produca dei rumori. A Berenice no, lei è un coniglio! E i giocattoli che suonano le fanno una paura tale che quando li sente corre via a zampe levate! Un grande saluto Muffin e un centinaio di fusa all’umana! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...