Modagatta fall-winter 2015 edition….

Cari amici vicini e lontani, eccomi qui, in questo freddo freddo lunedì di gennaio, a raccontarmi le ultime “vessazioni” a cui mi sottopone la mia umana… mi espone continuamente al ridicolo, lo sapete?! (certo che lo sapete, alcuni di voi almeno, quelli che ci seguono anche su Facebook e Instagram ad esempio)

fashion-ca-handmade-sweater

Complice la nonna, che non esita a sottostare a qualsiasi richiesta di produrre qualche indumento ridicolo da parte della mia mamma, e che quindi nell’ordine mi ha confezionato un (ridicolo, l’ho già detto?) maglioncino tutto fru fru… e persino una sciarpina!

fashion-ca-handmade-sweater

fashion-ca-handmade-sweater

fashion-ca-handmade-scarf

fashion-ca-handmade-scarf

fashion-ca-handmade-scarf

 

fashion-ca-handmade-scarf

fashion-ca-handmade-scarf

Ora, magari la sciarpina non è così ridicola (anzi devo dire che nelle fredde mattine in cui mi affaccio per mezzore intere alla finestra spalancata ha forse anche il suo perchè… è di lana morbida e tiene bello caldo!), ma il maglioncino… per l’amor del cielo noi mici abbiamo la pelliccetta e la mia  è pure bella lunga!!

E cosa pensate, cche adesso non si sia messa in testa anche di farmi le babbuccine coordinate??

cat-paws-gattabigia

Aiuuuuuuuuutoooooooo salvatemi da queste pazze!! (che poi mi fanno le foto e le mettono pure online, sgrunt!)

Un salutino dalla vostra Bigia…

…. che non si è assolutamente dimenticata di voi, cari a-mici e affezionati lettori!!

E’ solo che la mamy ha tante cose da fare (e per fortuna, così non passa tutto il suo tempo a fotografarmi!!!) e io, beh anche io sono impegnatissima… ronfatine sul letto, sul cuscino della sedia, sulla mia amachina (anche se ultimamente poco, vicino al vetro della finestra sento un pò freddo) o, ancora più raramente, in una delle mie cuccette…

Eh si, è un lavoro duro, ma qualcuno deve farlo!

Tanti bacini a tutti!!!

gattabigia-sleeping

..e fare la guardia alla pecorella è davvero faticoso con questo freddo…

..e nascondermi dall'umana e dalla sua maledetta fotocamera del cellulare...

..e nascondermi dall’umana e dalla sua maledetta fotocamera del cellulare…

gattabigia-sleeping

gattabigia-sleeping

..ancche lo stretching mi impegna molto le giornate…

gattabigia-giocando-col-cuscino

gattabigia-model-cat

…non credo di avervi raccontato della mia attività come modella di maglioncini fatit a mano per gatti…

...fare la guardia ai tappeti mi esaurisce sempre molto...

…fare la guardia ai tappeti mi esaurisce sempre molto…

gattabigia-christmas

..è un lavoro duro...

..è un lavoro duro…

gattabigia-alla-finestra

…la veglia diurna alla finestra… ma quei maledetti piccioni non ci avranno!

...progettare costantemente agguati alla mia umana mi sfinisce...

…progettare costantemente agguati alla mia umana mi sfinisce…

Lagattabigia

Lagattabigia va in vacanza…

Ciao ciao a tutti… mi meow-raccomando passate delle vacanze serene ricordatevi di fare come me (e di farlo fare ai vostri umani): staccate tutto, spegnete tutto, anche il cervello e non pensate a niente… concedetevi solo dei luuunghi lunghissimo ronfini, intervallati da qualche sana abboffata ^^ E’ la mia personale ricetta per la felicità! (e … Continua a leggere

L’umana vorrebbe sapere…

La mia umana vorrebbe sapere dove si trova il mio pulsante di spegnimento.
O almeno quello di “postponi con una certa efficacia”.
Si perché vedete ormai la sveglia, quella vera, non se la punta nemmeno più. Ci sono io, che le faccio risparmiare lo sforzo.
E sono che brava.
Faccio delle piccole prove random durante la notte, se per caso mi immagino che ci sia qualche mosca che vola in giro per la stanza, e quando viene il tempo, spacco il minuto.
Lei dice che non spacco solo quello, il minuto, ma io penso che sia solo invidia perché sono molto brava.
Altrimenti ciao, questa umana se ne starebbe a letto a dormire per ooore intere.
E invece noi sappiamo che siamo solo noi gatti a poterlo fare. Dormire ore intere.
Cosa c’è da arrabbiarsi che le faccio pure la cortesia di svegliarla e mi assicuro che si alzi, si lavi, mi prepari la colazione, prima che io possa tornare a sdraiarmi in pace sul letto finalmente libero, e godermi il mio meritato sonnellino!
La mia umana si chiede anche come si faccia ad impostarmi una suoneria diversa. Infatti lei vorrebbe che la svegliassi con un “miao”, o magari una leccatina, ma io niente. Le faccio quel versetto che è molto più da sveglia. Quel “RRR!” Anche un po scocciato che, palesemente, vuol dire “pigrona, ti alzo o no??!”
E lei si alza, bofonchiando “ma guarda te se mi devo far comandare dal gatto”. Dice che a nessun cristiano ha mai permesso di rovinarle il sonno, e invece a me..
Ma io dico, se funziona, che ti alzi subito, perché dovrei cambiare ??
Insomma l’avete capito: vivo con una lagna.
Che insiste perché vi chieda se sapete dove può trovare il mio pulsante di spegnimento… Ditele qualcosa voi, io non ce la faccio..
E’ la mia ora del pisolo e torno a dormire.
Ciao tutti!!!!

20140705-093649-34609801.jpg

20140705-093650-34610702.jpg

20140705-093651-34611492.jpg

20140705-093652-34612948.jpg

20140705-093652-34612322.jpg

Ho una nuova scatola

Questa galleria contiene 5 immagini.

Ecco, lo so che è da tanto tempo che non mi faccio sentire.. ma dovete perdonarmi: con questo caldo sono andata in letargo, e mi sveglio solo per giocare con la mia amata scatola! (e per mangiare le mie pappe e transumare dal mio asciugamano bagnato all’angolo della scala e viceversa…) è dura la vita … Continua a leggere

I 10 segnali che indicano la presenza di un gatto in casa

Un gatto (o una gatta) un po’ pestifero, direbbe la mia umana… ma io e voi la storia la conosciamo in un’altra maniera, non è vero?
Noi sappiamo che qualsiasi casa senza gatto è una casa ben triste.. poco allegra… non adeguatamente sorvegliata o..utilizzata. Si.

gatto-di-casa

Del resto, noi gatti portiamo gioia e siamo molto decorativi, spaparanzati qua e là per casa, no?

sleeping-cat

E dunque, proprio per riconoscere queste case felici, benedette dalla presenza di un gatto, e dove sarà una gioia entrare (ve lo dico io), ecco i 10 segnali che indicano la presenza di un gatto in casa:

1. Beh, il primo inconfondibile segno è chiaramente quello dell’arredamento “a misura di gatto“: gattaiole, reti alle finestre, tiragraffi, ciotole sparse qua e là, la nostra cassettina della privacy… ma anche cuscini amache e attrezzi vari appesi in giro per casa alle più strane altezze.

Potete misurare l’amore che un padrone porta al proprio gatto da queste cose, sapete?

casaa-per-gatti

Cioè, voi non ci vivreste in un posto così? io e la mia umana si…

2. Le scatole. Vedete una strana scatola abbandonata in giro per casa?

Sciocchi. La scatola non è affatto abbandonata. E’ una trappola per gatti e state attenti: in quella casa abita un gatto molto furbo se ancora non riuscite a localizzarlo nelle vicinanze della scatole.

gatto-scatola

anche se io vorrei che l'umana m'avesse trovato questa...

anche se io vorrei che l’umana m’avesse trovato questa…

Guardatevi le spalle.

gatto-mannaro

3. Sabbietta sparsa in giro dappertutto che ti sembra di stare in spiaggia (e, se chiudi gli occhi, quasi quasi puoi sentire il rumore del mare… sopra a quello delle fusa o del dolce ronfare soddisfatto del tuo peloso combinaguai)

4. Giocattoli sparsi ovunque, ma proprio OVUNQUE. Soprattutto in luoghi irraggiungibili tipo il sotto dei mobili, del frigo, o della lavatrice. Ma sono messi lì per una ragione, sciocchi umani: per tenerli AL SICURO, ve l’ho già detto.

Quindi, lì restano.

gattabigia-giochi

5. Pelo. Pelo dappertutto. Spazzole per il pelo disseminate in pochi metri quadri, palle di pelo che rotolano tipo gli arbusti nel deserto nei film western.

Palle di pelo che prendono residenza in casa vostra e fareste meglio ad abituarvici: dategli un nome, coccolatele, tengono compagnia anche loro.

pelo-gatto

6. Porte sempre aperte. Il gatto deve andare dappertutto. Anche in bagno con voi, se necessario.

Ed è SEMPRE necessario.

Kitten

7. Quel vago sentore di ..crocchini, che riempie l’aria. Ah, che casa felice è quella che quando entri senti il profumo del tono appena de-scatolettato! Gnam!

gatto-nella-busta-di-carta

8. Il rumore inconfondibile dell’acqua che gocciola, e i lavandini sempre occupati.

Noi gatti si sa, siamo molto puliti…

gatto_01

9. Curiosa assenza di mollette per stendere i panni, curiosa presenza di panni raggrumati sotto lo stendino, o pericolosamente appesi. Misteriose sparizioni di soprammobili, peluche, del contenuto della borsa degli umani, e di qualsiasi altro gingillo che attiri l’attenzione del peloso.

Se lo chiedete al gatto di casa, non ha la più pallida idea di cosa sia accaduto.

La forza di gravità, forse.

gatto-panni-stesi

10. Curiosa assenza di piante VIVE (o sopravvissute) in casa. Tutte quelle a portata di occhio sono finte.

curioso, davvero.

gatto_vaso

Insomma, laddove non adeguatamente segnalato,

targhetta-cane-gatto

avete solo da aguzzare l’occhio per scoprire (si, proprio come nel gioco della settimana enigmistica) le semplici tracce della presenza di un fortunato gatto di casa.

E la vostra casa, quanti di questi segnali “espone”??? ahahah la mia tutti e anche qualcuno in più… giusto per essere sicuri!

Gatto Natale è arrivato in anticipo

Evviva evviva questa è la dimostrazione che sono una gattina buona!!!

gatti-di-natale

Nonostante qualche disastro, e l’esasperazione a cui porto la mia umana ogni giorno, sono sulla lista dei buoni gattini di Gatto  Natale!!

Che infatti non si è dimenticato di me e mi ha già portato un bel regalo: un giochino tutto nuovo! Ed è pure fatto a mano dalla mia umana e con quegli strani tessuti colorati che mi piace tanto mangiucchiare 😀

E’ morbida, è colorata, ha un campanellino che trilla ogni volta che ci gioco. E’ leggera e salta in aria a ogni mia zampata…

Adoro la mia nuova pallina per giocare!!

gioco-feltro-gatti-fatto-a-mano gioco-feltro-gatti-fatto-a-mano

E ho contribuito anche io a costruirla, sapete?? Guardate un po’ qui